mercoledì 22 marzo 2017

Nuovo concorso per 461 allievi marescialli della Guardia di Finanza





La Guardia di Finanza ha pubblicato il bando del concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’ammissione di 461 allievi marescialli all’89° corso presso la Scuola Ispettori e Sovrintendenti, per l’anno accademico 2017/2018.
Anche i civili possono partecipare.
I principali requisiti:
  • Età massima 25 anni (34 per gli appartenenti al Corpo della Guardia di Finanza);
  • Possesso di un diploma di scuola superiore.
ATTENZIONE! Per iscriversi al concorso è necessario possedere un identificativo SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) oppure un indirizzo PEC (Posta Elettronica Certificata). In quest’ultimo caso, dopo aver compilato la domanda di partecipazione sul portale “Concorsi on-line” della GdF, sarà necessario inviare tramite la propria PEC personale il documento PDF generato automaticamente da “Concorsi on-line”, insieme alla scansione fronte/retro di un documento di riconoscimento.
Per il bando, la procedura di iscrizione e il materiale testologico da studiare, clicca qui.
Il 21 aprile 2017 verrà pubblicato il diario d’esame dettagliato per lo svolgimento della prova preliminare, che avrà comunque luogo a partire dal 2 maggio. 
Il concorso scade il 18 aprile 2017.